Menfi: 24mila € a società piemontese per progettare il sistema di raccolta della spazzatura

Rifiuti: incarico esterno per progettare il nuovo sistema di raccolta alla Esper di Torino

raccolta porta a portaMentre dall’ufficio tributi comunale arrivavano nelle case dei menfitani i bollettini per il pagamento della maggiorazione della TARSU di 0,30 € per mq, il  Comune decideva di affidare alla societàE.S.P.E.R. s.r.l., con sede a Torino, l’incarico per la Progettazione del nuovo sistema di raccolta differenziata la redazione del Piano d’intervento e dello schema del disciplinare delle prestazioni per il Comune di Menfi.

Costo complessivo dell’operazione € 24.487,84 (determina n. 129 del 5.5.2014).

La società in questione ha un curriculum di tutto rispetto, anche se in Puglia, pare che non tutti siano contenti dell’attività di questa società.
A Bitonto, ad esempio, la società che a Menfi dovrà predisporre il Piano Industriale dei rifiuti, sta subendo parecchie critiche, specie in merito alle percentuali previste di raccolta differenziata che potrebbero far variare il costo del servizio ai cittadini dell’ARO barese.

Il Consiglio comunale di Menfi lo scorso 25 marzo ha deciso di approvare il c.d. ARO rifiuti (ambito raccolta ottimale) di Menfi: “Questa decisione – aveva fatto sapere l’amministrazione – nasce dall’esigenza di dotarsi, senza ulteriori indugi, di strumenti efficaci ed efficienti nella gestione dei rifiuti sul territorio.”

(Belicenews.it)

Calcio, il Menfi vola nel torneo internazionale Costa Gaia

Nell’unica tappa in provincia di Agrigento del XXIII Torneo internazionale di calcio giovanile Costa Gaia, a cui partecipano anche squadre nazionali come Inter, Fiorentina, Torino, Padova, Empoli, Cosenza e straniere come l’Anderlecht (Belgio) e il Debraceni (Ungheria), i giovani del Menfi allenati da Alesi e Clemente non si fermano più.

Dopo aver battuto la Reggina e la saccense Kronion nella fase a gironi, oggi pomeriggio è stata la volta del temuto Trapani , battuto 2 a 1 con i gol tutti nel secondo tempo. Oggi pomeriggio anche gli altri confronti ad eliminazione diretta. Crotone e Reggina in campo  rispettivamente a Castellammare del Golfo con la Nissa ed a Marsala con la Garibaldina. I rosanero del Palermo giocheranno invece, al ‘Fazzino’ del capoluogo isolano, contro il calcio Sicilia.

L’Ampiemar Menfi è, dunque, qualificata ai quarti di finale: l’appuntamento è per domani alle 9,30 al comunale di Menfi per tifare i nostri ragazzi!

“A sfidarsi saranno 180 squadre di giovanissimi e a Menfi – spiega l’assessore allo Sport Giuseppe Mauceri – si disputeranno tre incontri, gli ottavi e i quarti di finale del torneo”.

Dopo gli incontri di domenica 3 gennaio, quando la Reggina ha incontrato la menfitana Anpiemar, e poi la saccense Kronion, oggi alle 10 è stata la volta del ‘derby’ fra Kronion e Anpiemar.