Inycon e l’enoturismo

Dibattito sul turismo enogastronomico nell’ambito di Inycon a Menfi: problemi e prospettive nelle interviste di Bianca Mazzinghi.

(tratto dalla rivista specializzata Cronache di Gusto)

Antonella Ruggiero a Inycon, Menfi e il suo vino Dal 2 al 4 ottobre anche una tappa degli Itinerari di Federico II

Antonella_RuggieroSarà la straordinaria voce di Antonella Ruggiero ad interpretare lo spettacolo conclusivo di Inycon, la storica festa del vino di Menfi (Ag), da venerdì 2 a domenica 4 ottobre. Tre giorni di festa, degustazioni, mostre, convegni e incontri, che valorizzano il vino, il territorio, la tradizione e le potenzialità di una città vocata alla vitivinicoltura. E domenica sera l’atteso “Innesti di vite”, spettacolo d’arte dedicato all’incontro degli estremi, innesto bifronte tra bene e male, forma archetipica dell’uomo, con l’eccezionale partecipazione della Ruggiero e dei delicati passi di danza di Roberto Di Cosmo, primo ballerino dell’Opera di Roma. E poi TALEE_TotemAgroLussuriosoEnoErotico, spettacolare parata di s-tralci di vite verso il simbolico innesto. La regia e la direzione artistica della 14esima edizione della festa del vino più grande d’Italia, che ogni anno porta nella città siciliana del vino e del mare pulito produttori di tutta Italia, giornalisti ed esperti del settore vitivinicolo, è affidata a Francesco Bondì, 27 anni, che ha già curato, tra l’altro, importanti titoli nella lirica e nel teatro di ricerca, in Italia e nel panorama internazionale, fra cui la prima assoluta del Don Carlo di Verdi a Seul (Corea).
Comune di Menfi e Cantine Settesoli invitano le aziende agricole, i produttori, le cantine a partecipare a questa importante vetrina promozionale che si è ormai affermata nel panorama internazionale come la festa del vino più importante d’Italia. E che quest’anno ospita anche una tappa degli Itinerari di Federico II di Svevia, un omaggio che la Sicilia rende all’impe

torre federiciana

torre federiciana

ratore “Stupor Mundi”, fondatore del castello di Burgiomilluso, re di Sicilia nel 1198, sovrano illuminato, scienziato, poeta, filosofo e principe dispotico. Menfi ospita infatti la Torre Federiciana,  unica superstite del Castello Svevo eretto nel XIII secolo per volere dell’Imperatore, sepolto nella Cattedrale di Palermo, nella “sua Sicilia”, per suo espresso volere.
Altre informazioni e il programma completo di Inycon 2009 a breve sul sito ufficiale www.inyconmenfi.com

Vendemmia sul mare, bene la seconda edizione nella terra di Inycon

Vendemmia sul mare, bene la seconda edizione nella terra di Inycon

menficambia_vendemmia_sul_mare

Ha riscosso successo la “ Vendemmia sul Mare”, l’evento, organizzato dalle Cantine Settesoli, svoltosi tra Porto Palo di Menfi e la foce del fiume Belice, attuale riserva naturalistica del wwf. In un paesaggio splendido baciato dal sole e dal mare, dove i filari di vigneto Syrah, declinano dolcemente verso la spiaggia del lido di Gurra di Mare. Un banchetto è stato imbandito dagli organizzatori, sulla spiaggia, per bayer, agenti della grande distribuzione e giornalisti specializzati del settore, che hanno anche partecipato alla vendemmia, insieme ai contadini soci della cooperativa. Arrivati sul luogo, hanno potuto prendere l’aperitivo ascoltando i racconti sul vino “ Perbacco” di Sandro Dieli, accompagnati dalle note del pianoforte di Diego Spitaleri. Dopo il tramonto, una suggestiva cerimonia ha permesso di affidare i propri desideri alle stelle, attraverso il lancio sul mare di centinaia di lanterne accese. Gli ospiti e partecipanti, hanno potuto apprezzare i vini Settesoli per le indiscusse capacità organolettiche, abbinando i prodotti tipici. Oggi, con 1.841 soci conferitori, una superficie vitata di quasi 6.000 ettari, quattro stabilimenti e una capacità lavorativa di circa 500.000 quintali di uve all’anno, Settesoli rappresenta la più grande azienda vitivinicola siciliana, il più grande vigneto d’Europa ed è un autentico distretto del vino nella provincia di Agrigento: tra Montevago, Menfi e Santa Margherita Belice ben il 70% delle 5.000 famiglie presenti sono coinvolte a vario titolo in Settesoli.
(tratto da Giornale la Sfida)

La vendemmia sul mare nella terra di Inycon

La vendemmia sul mare nella terra di Inycon

Partirà sabato 12 settembre, a Porto Palo di Menfi, “Vendemmia sul Mare”, la manifestazione annuale organizzata da Cantine Settesoli.

menficambia_vendemmia

Si tratta già della seconda edizione dell’evento che ha avuto l’anno scorso una cassa di risonanza nazionale, grazie alla trasmissione RAI “Linea Verde”, condotta da Massimiliano Ossini. Parteciperanno quest’anno i Clienti della Grande Distribuzione Siciliana e diversi giornalisti del settore. Luogo dell’ evento curato dall’equipe guidata da Roberta Urso, Responsabile Pubbliche Relazioni della Settesoli, sarà un vigneto syrah in contrada Gurra di Mare. Si potrà seguire da vicino la raccolta sui i filari che scendono dolcemente verso il mare ascoltando i racconti sul vino “Perbacco” accompagnati dalle note del pianoforte di Diego Spitaleri fino a dopo il tramonto dove si svolgerà una suggestiva cerimonia.

(tratto da Giornale la Sfida)