Menfi, 110mila euro al comune di Menfi dall’Alienazione di aree di risulta

Continua l’opera di risanamento delle casse comunali.
Al fine di rispettare il patto di stabilità 2011, infatti, l’Amministrazione Comunale di Menfi ha accelerato le procedure per l’alienazione di alcuni beni comunali.

Pochi giorni fa è stata, infatti, celebrata l’asta pubblica per la vendita di aree di risulta poste all’interno del centro abitato (aree tra i 30 e i 70 mq.) la cui base d’asta è stata fissata in €. 160,00 per mq.

Soddisfazione è stata espressa da parte del Sindaco e dell’Amministrazione Comunale che grazie a dette alienazioni, le cui offerte d’asta sono lievitate dalle €. 500,00 alle €. 1.000,00 per mq., è riuscita a introitare €. 110.000,00.

Pubblicato il Bando per la vendita di beni immobili comunali

Il Comune di Menfi ha avviato una campagna di vendita di beni immobili pubblici: verranno, infatti, battuti all’asta otto tra appartamenti e terreni.
Per aggiudicarsi gli immobili occorrerà presentare la propria offerta al Comune di Menfi, ufficio patrimonio, entro il prossimo 14 dicembre.

L’apertura delle buste avverrà il giorno 15/12/2011, alle ore 10,00, presso l’Ufficio Tecnico Comunale Settore Patrimonio e Pianificazione sito in via Mazzini n. 1, in seduta pubblica.

L’asta viene effettuata in attuazione della deliberazione del Consiglio Comunale, n. 42

dell’ 08-09-2011, avente per oggetto l’approvazione del piano delle dismissioni, per l’anno 2011, dei beni immobili comunali ai sensi dell’art. 58 del D.L. n. 112/2008, convertito con modificazioni in legge 133/2008.

Tali lotti sono costituiti da aree e fabbricati urbani di risulta (questi ultimi assimilati ad aree) di proprietà comunale descritti nell’elenco allegato al bando.

Possono avanzare istanza tutti i soggetti pubblici e privati che intendono partecipare all’asta.

Il Bando e la modulistica per la partecipazione sono scaricabili sul sito internet del comune di Menfi.

Menfi, via libera all’alienazione di 292 alloggi popolari

La Giunta Comunale ha dato il via libera all’alienazione di 292 alloggi popolari nel territorio del Comune di Menfi, giusta ordinanza sindacale n. 23 del 31/05/2010 con la quale è stato preso atto del trasferimento di proprietà dal Demanio Sicilia al patrimonio Comunale.

Gli alloggi in questione, tutti ubicati nel centro urbano del comune di Menfi, saranno venduti ai relativi assegnatari, 70 dei quali hanno già fatto richiesta di acquisizione in proprietà.

Tra il Comune e gli assegnatari richiedenti l’acquisto, sono già stati stipulati i relativi preliminari di vendita, a prezzi agevolati, sicuramente diversi da quelli di mercato.

Al momento della stipula degli atti di trasferimento gli assegnatari-acquirenti devono essere in possesso della quietanza di versamento del saldo dovuto. A carico degli acquirenti tutte le afferenti spese notarili ed erariali.