Festa per il quorum: Menfi tra le prime in Italia col 72,6%

Campane a festa a Menfi per una “festa di popolo”. In piazza Vittorio Emanuele si sono riunite decine e decine di cittadini e con loro i parroci, i giovani del movimento “ammoddu semu – SI vota SI“, il comitato acqua pubblica e il Sindaco, Michele Botta.

La decisione di scendere in piazza è venuta spontaneamente già verso le 13 di oggi quando tra i seggi elettorali si percepiva il superamento del quorum, anche a livello nazionale. E poi, con un tam tam di sms, telefonate e anche su facebook si è organizzata la festa che esprime felicità  per un traguardo raggiunto dopo una battaglia che ha coinvolto tutta la città per 2 lunghi anni, ma che affonda le sue radici nella prima raccolta di firme nel lontano 2002 ad opera di alcuni consiglieri comunali, con a capo il vice-presidente Vito Clemente.

Tra abbraci, saluti e sorrisi festanti il Sindaco annuncia che Menfi è tra i primi comuni in Italia per percentuale di votanti al referendum con una percentuale da record: il  72,6%

“È la vittoria dei cittadini, della democrazia, della difesa del territorio e della legalità.
Domani – prosegue il Sindaco Botta – chiederò al Presidente della Provincia D’Orsi di attivare tutte procedure necessarie per la revoca dell’affidamento del servizio idrico integrato alla Girgenti Acque

Interviene anche la signora Marchese, pasionaria del comitato acqua pubblica di Menfi: è stata dura, ma c’è l’abbiamo fatta, abbiamo vinto ! – dice con gioia.

Quando questa battaglia è cominciata eravamo in pochissimi.
Oggi siamo in 25.935.372 di italiani e, possiamo dire, Menfi ha dato un notevole contributo alla causa! E’ stata la vittoria di tutti, senza bandiere, nè partiti o schieramenti politici!
Ha vinto la Democrazia, quella vera. Ha vinto la forza di volontà contro l’arroganza. Abbiamo dimostrato che insieme, se c’è l’amore per la propria terra, è possibile cambiare le cose.

Per la cronaca, dunque, Menfi chiude sopra la media nazionale. Gli elettori menfitani che  si sono recati alle urne per esprimersi sui 4 quesiti referendari sono stati il 72,57% degli aventi diritto, per i due quesiti sull’acqua. Il 72,32% per il nucleare e il 72,31 per il legittimo impedimento.

Grazie di quorum a tutti!

Annunci

Referendum, l’affluenza a Menfi

Raggiungere il quorum? YES, WE CAN!
Ecco i dati dell’affluenza a Menfi e la comparazione col dato nazionale.

Per essere validi, i referendum devono superare la soglia del 50% + 1 degli aventi diritto al voto.

MENFI – ORE 15.45 Menfi chiude sopra la media nazionale. Gli elettori menfitani che si sono recati alle urne per esprimersi sui 4 quesiti referendari sono stati il 72,57% degli aventi diritto, per i due quesiti sull’acqua. Il 72,32% per il nucleare e il 72,31 per il legittimo impedimento.

Soddisfatto il Sindaco Michele Botta, tra i promotori dei referendum sul servizio idrico integrato: “È la vittoria dei cittadini, della democrazia, della difesa del territorio e della legalità. Domani – prosegue il Sindaco Botta – chiederò al Presidente della Provincia D’Orsi di attivare tutte procedure necessarie per la revoca dell’affidamento del servizio idrico integrato alla Girgenti Acque”
MENFI – ORE 23.00 Menfi ancora sopra la media nazionale. Gli elettori menfitani che alle 22 si erano recati alle urne per esprimersi sui 4 quesiti referendari sono stati il 49,50% degli aventi diritto, su una media nazionale del 41,14%

I seggi riapriranno domani, lunedì 13 dalle 7 alle 15. Per votare è necessario recarsi alle urne muniti della tessera elettorale e di un valido documento di riconoscimento.

Chi avesse smarrito la tessera elettorale o non l’avesse ricevuta, la può richiedere all’Ufficio Elettorale del Comune sito in via Bilello.

MENFI – ORE 19.30 Affluenza da record quella registrata al secondo rilevamento a Menfi e che supera anche la media nazionale del 30,34%: gli elettori menfitani che alle 19 si erano recati alle urne per esprimersi sui 4 quesiti referendari sono stati il 30,45% degli aventi diritto.

MENFI – ORE 12.30 Un lento, ma continuo flusso di elettori menfitani si sta recando alle urne per esprimersi sui 4 quesiti referendari. La prima rilevazione dell’affluenza trasmessa al Ministero degli Interni alle 12.00 segna un 8,24% di votanti.Anche Michele Botta ha votato per i referendum.
(media nazionale ore 12: 11,65%)