Cento Giorni di lavoro

Nei primi cento giorni di amministrazione, già 14 ordinanze, 22 determinazioni sindacali, 17 sedute di Giunta e 61 delibere di Giunta. Tagli alle spese, innovazione delle tecnologie, attenzione all’ambiente, alle energie sostenibili e alla gestione dei rifiuti, uno sviluppo urbanistico orientato anche allo sviluppo turistico della fascia costiera. E ancora progetti di lavori pubblici per strade, scuole e il Porto turistico di Porto Palo, senza dimenticare l’attenzione alle politiche sociali e alla revisione della macchina burocraticaamministrativa per un Comune più efficiente.
Cento giorni di lavoro per me e la mia squadra di assessori: una ricorrenza importante che non vuole essere tanto un momento celebrativo, quanto un’occasione per presentare il lavoro silenzioso di questi primi tre mesi, che ha portato la nostra città al raggiungimento di alcuni importanti obiettivi, all’adempimento di diversi punti programmatici proposti in campagna elettorale e all’avvio di importanti progetti per lo sviluppo di Menfi.
I primi passi di questa Amministrazione non sono stati certo facili a causa di fatti, contingenze ed eventi che si sono sovrapposti in un arco temporale ristrettissimo sin dall’inizio.
Il giorno del mio insediamento, avvenuto il primo luglio scorso, infatti, il Comune di Menfi ha ricevuto un pignoramento, per cause pregresse, di oltre 184.000 € che ha fatto alzare il già elevato livello d’attenzione sul risanamento del bilancio comunale. Io e la mia Giunta, comunque, non abbiamo dimenticato le promesse fatte in campagna elettorale, né le istanze presentate dalla città, anche se a volte questo implica scelte difficili ma necessarie.
E così, per esempio, i tagli alle spese si sono rivelati occasione per innovare la tecnologia: Menfi è infatti uno dei primi Comuni in Sicilia ad aver attivato una rete di comunicazione interna VoIP. Negli uffici comunali delle tre sedi, infatti, si è passati dal sistema di telefonia tradizionale al sistema “VoIP”, che utilizza Internet come “strada” sulla quale viaggia la voce, ottenendo già un risparmio, dovuto alla sola eliminazione dei canoni e di linee telefoniche ormai obsolete, di circa 35.000€/anno e con una previsione di risparmio di 50.000€. Un sistema che verrà esteso a tutti gli edifici pubblici comunali creando una grande rete cittadina, che vedrà anche l’attivazione del Wi-Fi nel centro storico per l’accesso pubblico gratuito ad internet.
O come il ricorso al sistema di parcheggio a partecipazione economica nelle località balneari di Menfi, al fine di incrementare i fondi destinati ai servizi di Porto Palo e Lido Fiori. Dalle Strisce blu, quattrocento posti auto in totale a 50 cent/ora, il Comune ha ricevuto, in soli 36 giorni, 12.625 euro netti (su una previsione di cinquemila), perché, tra l’altro, la stampa dei tagliandi è stata autofinanziata da alcuni sponsor. Il provvedimento vincola le somme ricevute a Porto Palo e Lido Fiori, per reinvestirle nell’ambito della creazione di ulteriori servizi.
E ancora l’impegno mantenuto sul tema Energia-Ambiente-Rifiuti, con il secco no, in conferenza dei
servizi, al progetto per la realizzazione di un impianto a biomasse in atto presentato al Comune. La nuova Amministrazione ha, inoltre, esternato il consenso per il mantenimento delle progettualità tese alla ricerca delle risorse energetiche alternative e la Regione ha di recente approvato altri tre progetti di impianti di fotovoltaico che verranno installati su altrettanti edifici comunali.
Dico grazie alla mia Giunta e al Consiglio Comunale, ma soprattutto alla città, ai menfitani, che ci hanno voluto dare l’opportunità di amministrare il nostro Comune. Con la certezza di operare sempre nel loro interesse, col fine ultimo di fare grande Menfi e i suoi abitanti. Rinnovando a tutti loro, l’impegno preso e assunto in maniera istituzionale. Per i prossimi cento giorni, e così via fino alla fine del mio mandato, frutto appunto della loro volontà.

Il Sindaco
dott. Michele Botta

scarica il dossier completo

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: