Menfi: “fare cassa” con… la cassa?

Martedì 07 giugno 2016 alle ore 20:30 il Consiglio Comunale di Menfi tornerà a discutere della proposta avanzata dall’Amministrazione Lotà in ordine alla Trasformazione delle concessioni cimiteriali perpetue in concessioni a tempo determinato. cgehvUna proposta che non è stata trattata durante lo scorso consiglio comunale, ma che ha fatto già discutere in città. Da ciò che emerso dopo l’ultimo consiglio del 24 maggio, infatti, parrebbe che, sotto il velo di questa modifica regolamentare , ci sarebbe in realtà un profondo aumento della tassazione comunale prevista per le concessioni cimiteriali: una tassazione che aumenterebbe fino a 450 euro/mq per le tombe e sino a 600/650 euro/mq per le cappelle. Il regolamento comunale in vigore a Menfi non prevede le concessioni cimiteriali perpetue, peraltro abolite con una Legge dello Stato del 1975. Ed infatti, all’art. 55 del Regolamento comunale attualmente in vigore si può leggere:

“..2. La durata (delle concessioni) è fissata: a) in 99 anni per i manufatti e le aree destinate alle sepolture per famiglie e collettività; b) in 10 anni per gli ossarietti e le nicchie/mensole cinerarie individuali; c) in 30 anni per i loculi o comunque per le sepolture private individuali,…”

Ed allora, perché l’Amministrazione comunale chiede di modificare il regolamento?

Sarà perché è incapace di trovare, diversamente che con le tasse, i fondi necessari a chiudere il bilancio?    

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: