Crollo del ponte Verdura: a rischio il viadotto Belice, tra Menfi e Castelvetrano

I SINDACI SCRISSERO AD ANAS E PREFETTO QUASI UN ANNO FA: “ORA SI RISCHIA L’ISOLAMENTO”

viadotto Belice – Menfi Castelvetrano

“La situazione è rischiosa e insostenibile: non si può restare isolati ed è quello che accadrebbe nell’ipotesi di ulteriori danni anche al viadotto Belice, che già versa in condizioni preoccupanti. Ci sono i pendolari, i lavoratori, le attività produttive, ma soprattutto si pensi alle ambulanze e al trasporto di degenti, d’urgenza o di routine. Vogliamo prevenire l’ulteriore disastro: la Statale 115 è un’arteria strategica e necessita di manutenzione”. “Il disastro del viadotto sul Verdura e i conseguenti disagi per la circolazione stradale, per la sanità e per l’economia di mezza provincia di Agrigento inducono l’opinione pubblica a riflettere sulla inadeguatezza della rete stradale siciliana. Non vorremmo accadesse anche altrove quello che recentemente è successo sul Verdura, e il frequentatissimo viadotto Belice, che collega la provincia di Trapani a quella di Agrigento, è in stato di abbandono. In questo momento non servono certo parole o dichiarazioni ad effetto: da amministratori accorti e attenti a tutte le possibilità di finanziamento da parte dell’Unione Europea, è ben noto che non si possa fare ricorso a particolari linee d’intervento dedicate ad infrastrutture come strade e ponti. È per questo che si deve prevenire, dedicando più attenzione alla manutenzione delle strade e dei viadotti”. È così che, data l’attuale situazione di emergenza, il sindaco di Menfi, Michele Botta,  rinnova la richiesta – già fatta quasi un anno fa congiuntamente al Sindaco di Castelvetrano e inviata all’ANAS di Trapani e ai Prefetti di Trapani e Agrigento – di effettuare dei lavori di manutenzione straordinaria del Viadotto Belìce, che versa ancora oggi in condizione di degrado (giunti, cordoli, guard-rail, segnaletica): un lungo ponte che collega non solo le due città confinanti, ma anche due intere province.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: