Belìce: 45 milioni per la ricostruzione della valle. Dalla Legge di Stabilità oltre 6 milioni alla città di Menfi


Sarà un Natale di fiducia e di speranza per 40 famiglie menfitane che dal 2013 potranno iniziare i lavori di ricostruzione della propria casa danneggiata dal Sisma del Sessantotto. Il sindaco Michele Botta, infatti, ha ricevuto dal Senatore D’Alia la conferma dell’inserimento nella Legge di Stabilità 2013 dell’emendamento che assegna ai comuni della Valle del Belìce 35 milioni di euro, che si vanno ad aggiungere ai 10 milioni già votati dalla Camera dei Deputati.

I cittadini di Menfi ottengono una grossa quota di contributi che dà il via libera allo scorrimento della graduatoria dei progetti di ricostruzione.

“Finalmente siamo riusciti a ottenere i contributi per la Ricostruzione post terremoto – dice Botta – quarantacinque milioni di euro di cui andranno sei milioni alla città di Menfi dando la possibilità ai nostri concittadini di iniziare i lavori già nel 2013”. A beneficiarne saranno appunto le prime 40 famiglie in graduatoria. “Sono particolarmente felice che la tanto attesa notizia arrivi in questo periodo di festività natalizie – continua il sindaco – è una importante iniezione di fiducia per il settore edile e per tutto l’indotto che ci permette di essere più sereni e ottimisti per l’anno a venire”.

“La notizia di oggi – conclude Botta – aggiunge un importante tassello per completare le procedure di ricostruzione e dal rendere una soluzione definitiva all’annoso problema.”.
L’emendamento all’articolo 2 comma 13 del testo della legge di stabilità (legge finanziaria dello Stato), primo firmatario il Sen. A. D’Alì e cofirmatari i Senatori Gianpiero D’Alia (UdC), Fleres e Vicari, consentirà il completamento degli interventi di edilizia privata ed in parte ad opere pubbliche, saranno impegnate sul Fondo di Solidarietà e Coesione 2007-2013.  Un importante risultato raggiunto dal coordinamento dei 21 sindaci del Belìce di cui Michele Botta è il vice coordinatore.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: