Napoli: “il consigliere Buscemi afferma cose non vere cambiando anche il tempo dei verbi ai documenti ufficiali della Regione”

In merito alla questione finanziaria legata alla manifestazione Inycon, l’assessore al Bilancio del Comune di Menfi, dott. Ignazio Napoli, risponde alle invettive del Consigliere comunale Enzo Buscemi allegando documenti ufficiali e spiegando le procedure  di finanziamento degli eventi di grande richiamo turistico della Regione Siciliana.

“Il consigliere comunale Buscemi non ha chiari alcuni elementi e sarebbe opportuno che approfondisca la tematica dei fondi strutturali in quanto normati attraverso regolamenti comunitari che evidentemente non conosce o meglio non vuole conoscere diffondendo notizie errate.

Il consigliere Buscemi afferma:La Regione Sicilia ha comunicato, con il Decreto Assessoriale n. 241 del 30/05/2012 che “la linea operativa por fers 2007/2013 non presenta alcuna disponibilità finanziaria” chi opera nel settore delle manifestazioni pubbliche sa che la Regione non finanzierà manifestazioni come Inycon (escluse quelle assunte a titolarità tra le quali non rientra INYCON”.

La Regione, invece, nel citato decreto afferma esattamente:

CONSIDERATO che, al 30.06.2011, termine, per altro ordinatorio, previsto dalla l.r 2/02 per l’approvazione del predetto calendario, la linea operativa pofesr 2007/2013 non presentava alcuna disponibilità finanziaria e che conseguenzialmente si è ritenuto opportuno posticipare l’approvazione di detto calendario successivamente all’acquisizione delle necessarie risorse finanziarie, anche tramite storno da altre linee di intervento

In sintesi solo dopo aver accertato la disponibilità finanziaria è possibile fare il calendario regionale e conseguentemente presentare le istanze di finanziamento, cosa ben diverse da quello che il consigliere Buscemi afferma.

Inoltre è vero il taglio c’è stato ma solo per le manifestazioni finanziate con la famosa tabella H (cioè quella dei raccomandati!), che sono solo quelle aiutate con fondi regionali e non comunitari inserita nel bilancio regionale e impugnata dal commissario dello stato. Tutte le altre, tra cui Inycon saranno finanziate con i fondi del po fesr attraverso la circolare di prossima pubblicazione (il dott Marco Salerno direttore del dipartimento ha anticipato da notizie di stampa che verra’ pubblicata la settima approssima).

Quindi il consigliere Buscemi afferma cose non vere cambiando anche il tempo dei verbi ai documenti ufficiali della Regione.

Se questa è la premessa c’è ben poco da discutere per il resto nelle sedi opportune discuteremo dei fatti o delle falsità”.
Ignazio Napoli

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: