Forza d’urto, il movimento dei forconi blocca la Sicilia

Tir in sciopero, disagi sulle strade siciliane

Blocchi e traffico in tilt. Anche le strade di Agrigento, come molte altre strade siciliane, accusano il colpo del grande sciopero dei trasporti in Sicilia chiamato dagli organizzatori “Operazione vespri siciliani” e organizzato contro le politiche del Governo nazionale in materia di accise sui carburanti.

La protesta, promossa da “Forza d’urto” – il movimento nato da Autotrasportatori Aias, Movimento dei Forconi, pescatori, imprenditori agricoli e da altre organizzazioni – durerà cinque giorni, e si concluderà alla mezzanotte di venerdì prossimo.

Agrigento e le sue province sono bloccate o rallentate dai vari blocchi autostradali. Sulla Ss115 al Km 198 del bivio per Naro vi sono dei rallentamenti, stessa sorte per la Ss123 al km 9+900; per la Ss 640, km 58, bivio per zona Industriale, e infine sulla Ss 626.

Sono chiamati al lavoro straordinario la Polizia stradale, la Guardia di finanzia e i Carabinieri. Dei disagi quasi annunciati quelli che stanno colpendo nella giornata di oggi le principali strade e autostrade siciliane.

(Agrigentonotizie.it)

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: