L’Università rurale, mission e vision per una neururalità condivisa

Si terrà venerdì 7 ottobre a Menfi la tavola rotonda “L’Università rurale, mission e vision per una neururalità condivisa”.
L’incontro sarà l’occasione per analizzare la situazione creatasi negli ultimi decenni di “divorzio” dell’agricoltura dal “rurale” e l’integrarsi della produzione agro-alimentare all’interno dell’economia della società industriale.
Lo scenario che si prospetta è quello di una “agricoltura senza campagna”in cui le profonde trasformazioni dei sistemi agricoli si sono banalizzati e ridotti a semplici appendici dell’industria.
Il ruolo della politica agricola comunitaria attraverso i programmi di sviluppo rurale è proprio quello di recuperare principi della sanità e qualità degli alimenti, rispetto dell’ambiente, difesa del paesaggio e del patrimonio agricolo colturale e culturale.
Sarà un percorso che richiederà un diverso approccio culturale ed una nuova struttura logistica.
La LURSS (Libera Università Rurale Saper&Sapor) rappresenta così l’evoluzione su scenario europeo di Un Villaggio di idee e del Laboratorio di neoruralità dopo, la cui mission e vision sta plasmando il necessario dialogo fra la conoscenza dell’imparato” e “la conoscenza delle esperienze”, tra teoria e prassi, tra riflessione e azione.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: