A Menfi la prima edizione del Medfest

Il Centro Commerciale Naturale “Inycon in Centro”, con il patrocinio del Comune di Menfi, organizza per le giornate del 30/31 luglio e 1 agosto la manifestazione Medifest.
La conoscenza è da sempre veicolo di pace e buoni rapporti, su detta base la manifestazione si rivolge ai popoli del Mediterraneo, partendo dalla Sicilia centro nevralgico dalla notte dei tempi dello stesso, al fine di portare a conoscenza le culture, le tradizioni, gli usi, i costumi, i sapori di detti popoli.

La manifestazione prevede la presenza ufficiale del Marocco con una delegazione guidata dal Console Onorario, il quale presenterà il proprio paese sotto l’aspetto politico-economico, nella proiezione di iniziare rapporti di partnership e di gemellaggi con realtà similari alle nostre.

Durante le giornate della manifestazione si svolgeranno convegni con operatori commerciali, con istituzioni e associazioni di categoria, il tutto sarà strutturato in modo da coinvolgere le categorie e le realtà sociali dei due Stati, in momenti ludici ed impegnati.

Medifest si svilupperà all’interno del centro storico di Menfi, dove le  vie, i cortili, la piazza, balconata suggestiva sul Mar Mediterraneo, diventano un percorso inebriante fra sapori, folklore e artigianato, a rappresentare la cultura del Marocco e della Sicilia.
Le serate prevedono infatti l’animazione di un expo village curato e gestito da associazioni e consorzi del luogo, al fine di presentare gli usi, i costumi, la storia, i sapori della Sicilia.
Si prevedono piccoli momenti di spettacolo.
Si renderanno fruibili al pubblico i locali della biblioteca comunale, con una fra le più importanti raccolte malacologiche del mondo, i reperti archeologici provenienti da scavi marini effettuati sul territorio di Menfi, nonché gli scavi dell’acropoli all’interno del Palazzo Pignatelli, le mostre d’arte permanenti e quelle spontanee di artisti contemporanei e  le realizzazioni artistiche effettuate da artigiani siciliani fra le vie del centro storico.
Di rilevante importanza è l’iniziativa “SICILIA, sapori del mediterraneo”, che con la supervisione di Slow Food presenterà “Street Food” i cibi di strada della Sicilia.

La delegazione del Marocco, inviata dal Console Onorario, animerà, in Piazza Vittorio Emanuele III, un suggestivo villaggio tipico del Marocco, dove con abiti e strutture tipiche, presenterà ai fruitori le loro tipicità  nell’ambito dell’artigianato,  della cultura, degli usi e costumi nonché in quelli culinari.
Domenica 1 Agosto 2010 sarà presente il Console Onorario del Marocco, che alla presenza delle Autorità Ufficiali Locali e Regionali effettuerà il simbolico scambio delle bandiere all’interno del villaggio tipico realizzato in Piazza Vittorio Emanuele III, il Console si intratterrà ufficialmente con le autorità locali per la sottoscrizione dei protocolli d’intesa.

La prossima settimana la manifestazione sarà presentata ufficialmente a Palermo alla presenza del Console onorario del Marocco e delle autorità locali e regionali.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: