Menfi, proseguono le demolizioni degli edifici pericolanti

Dopo l’abbattimento del fabbricato di via Mazzini, si sta procedendo con la demolizione dell’edificio sito in via Matteotti, il cui cornicione era crollato agli inizi di febbraio provocando la chiusura al traffico veicolare e pedonale di un’importantissima arteria cittadina.

“Il centro storico di Menfi – dice il Sindaco Botta – è pervaso da numerosi edifici in precarie condizioni di sicurezza, anche a causa degli eventi sismici del 1968. Si tratta di una questione che non può essere ancora rinviata: per questo abbiamo deciso di affrontarla con fermezza e determinazione costituendo, presso l’ufficio tecnico, un apposito gruppo di lavoro e convocando una conferenza dei servizi  al fine di accelerare le procedure tecnico-amministrative per la demolizione e messa in sicurezza degli immobili e per salvaguardare l’incolumità pubblica”.

Il sindaco Botta aveva già provveduto alla ricognizione degli edifici in precarie condizioni strutturali ordinando che essi venissero transennati in attesa della demolizione da parte dei proprietari.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: