Requisizione impianti idrici, Botta contrario

Venerdi’ prossimo un funzionario della regione si presentera’ a menfi per requisire gli impianti idrici ed affidarli all’ato e a girgenti acque. Protesta pero’ il sindaco botta. Venerdì 13 novembre prossimo. E’ questa la data indicata dall’ufficio regionale per l’emergenza idrica per requisire le reti idriche a quei comuni ancora inadempienti nella consegna degli impianti all’Ato idrico di riferimento. Il comune di Sciacca è stato tra i primi ad affidare gli impianti all’Ato, nel rispetto della legge Galli. Altri comuni invece hanno “resistito”. Tra questi c’è anche il comune di Menfi. Stamattina c’è stato un vertice dei sindaci dissidenti al quale ha partecipato anche il primo cittadino menfitano Michele Botta.

(fonte sciaccaonline.it)

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: